Fare surf a Venezia? Si può fare!

Ecco un altro sport da praticare in città

Tra le domande del visitatore di Venezia spesso vi è quella riguardante la possibilità di fare sport acquatici e in particolare il SUP oppure kitesurf o anche windsurf.
Il surf club Venezia risponde positivamente a questa domanda.

In particolare il SUP (Stand Up Paddle Surf) si presta benissimo all’ambiente lagunare veneziano anche se necessita della guida di un istruttore qualificato: tra i canali veneziani è infatti assolutamente necessaria per motivi di sicurezza.
In questo ambiente unico al mondo i SUP entrano in punta di pinne, con l’emozione dell’incontro e della visuale dalla città d’acqua, con la curiosità di scoprire una cultura millenaria e la voglia di accomunarsi ai segreti della Voga alla Veneta: anche tecniche indispensabili per navigare nei canali, fianco a fianco dei gondolieri.
Oltre a questo ogni anno viene organizzato l’evento internazionale SUP denominato Surf in Venice.

Per quanto riguarda la disciplina del kitesurf, questa è possibile solo in alcune porzioni di spiagge e anche a seconda del mese, tenendo presente che ovviamente le maggiori limitazioni soo in estate quando le spiagge sono frequentate dai bagnanti.

Per avere tutte le informazioni in merito, potete visitare il sito www.surfvenezia.org.