Guida di Venezia

Muoversi tra calli, campielli e canali

Oltre ad essere la città d’arte per eccellenza, Venezia è anche storia, feste bellissime, tradizioni, enogastronomia di altissimo livello, artigianato.

Questa sezione contiene numerose informazioni turistiche che, speriamo, possano tornarvi utili per il vostro soggiorno a Venezia. Troverete le informazioni di base – standard elettrici, valuta, numeri di emergenza, ecc. – ma anche sul clima che contraddistingue la città.

Vi spiegheremo come comportarvi per affrontare l’acqua alta e vi daremo dei suggerimenti per visitare le isole che compongono l’estuario di Venezia e che sono famose nel mondo per le loro caratteristiche morfologiche e per la loro produzioni artigianali quali il vetro di Murano e il merletto di Burano.

Non solo musei, quindi, ma anche una Venezia che vive nella natura e che è attorniata da spiagge balneari famose, ville sfarzose dove molti stranieri scelgono di sposarsi e colli dove si produce dell’ottimo vino. Una città che ogni anno rivive con calore e passione antiche feste popolari, sacre e profane, in costumi tradizionali, che vi coinvolgeranno per la loro spettacolarità. Quindi, preparate un paio di scarpe sufficientemente comode (donne, evitate i tacchi a meno che non siate invitate a una festa a palazzo!) e ricordatevi che siete è una città accessibile a tutti, nonostante i suoi 417 ponti.

Venezia è architettonicamente e culturalmente un labirinto, questa guida vuole esserne il filo d’Arianna.

  • Riviera del Brenta

    Quando si parla di Riviera del Brenta ci si riferisce ad un insieme di paesi, storia e arte, sorti lungo il corso dell’omonimo fiume e…

  • Salone del Volo

    Un evento fieristico dedicato agli amanti dell’aria. Questo è il salone del volo, rassegna che si svolge già da qualche anno al Lido di Venezia…

  • San Marco (sestiere)

    Il sestiere di San Marco è quello che suscita sui turisti il maggiore fascino. Centro politico e giudiziario di Venezia, è infatti fin dai tempi…

  • San Polo (sestiere)

    San Polo prende il nome dalla chiesa che si trova nell'omonimo Campo. Nell’undicesimo secolo vi nacquero i primi mercati facendo di questa zona il cuore…

  • Santa Croce (sestiere)

    Il campo di Santa Croce, come quello di San Polo, prende il nome da una chiesa che si trova al suo interno. In origine questo…