Musei

I palazzi veneziani e lo sfarzo della Serenissima

Tintoretto, Casanova, Goldoni sono solo alcuni dei personaggi famosi che hanno lasciato a Venezia le tracce del loro passaggio. Per questo moltissimi palazzi veneziani sono diventati musei ricchi di opere pittoriche, scultoree e artistiche che inneggiano ai grandi artisti che dal Rinascimento in poi hanno contribuito a portare il nome di Venezia nel mondo.

Molti palazzi, poi, sono anche l’emblema dello sfarzo che ha caratterizzato per decenni la Serenissima con fregi spettacolari all’esterno e ricche pitture e affreschi all’interno.

  • Biblioteca Nazionale Marciana

    Già dalla metà del ‘300 a Venezia si sentiva l’esigenza di realizzare un’area destinata alla cultura ed in particolare una biblioteca pubblica. Il progetto però venne realizzato solo nel ‘500…

  • Ca’ Rezzonico

    Ca’ Rezzonico a Venezia è un palazzo che risponde a pieno alle esigenze, soprattutto del patriziato veneziano, di esibire il lusso. Questo splendido palazzo veneziano in stile barocco non è…

  • Casa Goldoni

    Palazzo Centani è diventato famoso dopo che nel 1707 vi nacque Carlo Goldoni, uno dei più grandi commediografi della storia europea che riformò il teatro dei suoi tempi con la…

  • Fondazione Bevilacqua La Masa

    Nata dalla volontà di Felicita Bevilacqua, vedova del generale Giuseppe La Masa, la Fondazione porta avanti la sua mission restando fedele ai suoi intenti originali, ovvero promuovere l'arte contemporanea dando…

  • Galleria della Fondazione Cini

    Palazzo Cini apparteneva a Vittorio Cini, mercante e collezionista d’arte che a metà del ‘900 costituì una fondazione d’arte a cui diede il nome del figlio Giorgio morto in un…

  • Galleria Giorgio Franchetti – Ca’ D’Oro

    Il collezionista torinese Giorgio Franchetti acquistò nel 1895 uno dei più bei palazzi gotici veneziani, Ca’ D’Oro, lo fece restaurare e lo donò allo stato. A quel punto il pazzo…

  • Galleria Internazionale d’Arte Moderna a Ca Pesaro

    La collezione municipale d’arte moderna a Venezia è avviata nel 1897 in concomitanza con la seconda edizione della Biennale. Nel 1902 il Comune di Venezia designa Ca’ Pesaro, prestigioso palazzo…

  • Gallerie dell’Accademia

    Fondate nel 1807, le Gallerie dell’Accademia costituiscono la più grande collezione di arte veneziana esistente, con una carrellata completa di dipinti veneziani e veneti dal Trecento bizantino e gotico agli…

  • Museo Archeologico Nazionale

    Il Museo Archeologico Nazionale di Venezia, in Piazza San Marco, è sede di un'importante raccolta di sculture antiche, fra le quali alcuni considerevoli originali greci. Il Museo ebbe origine dal…

  • Museo Correr

    Nato dalla collezione che l’abate Teodoro Correr lasciò alla città nel 1830, il museo permette di conoscere al meglio l’arte e la storia veneziane oltre al periodo napoleonico ed a…